Chakra Yoga.jpg
YACEP.png
csen-logo-png-transparent.png

Chakra Yoga

Corso Formazione di 100 ore (€ 950)

In questo modulo imparerai ad insegnare Yoga in abbinamento ai 7 chakra, una pratica che ha elementi di Hatha, Vinyasa e Kundalini Yoga.

Tutti gli elementi di Asana, Pranayama, Mantra, visualizzazioni e meditazioni sono rivolti ad ogni specifico chakra per riequilibrarli e potenziarli.

Dal 21 al 30 Luglio 2023 

Include il ritiro sui Chakra di 7 giorni

Certificato riconosciuto da CSEN e YACEP (corso aggiornamento Yoga Alliance)
Questo modulo si svolgerà in 7 giorni intensivi più 3 giorni di formazione e esame finale di pratica. 

 

Cosa impariamo:

  • Riconoscere i disequilibri dei chakra e sperimentare diverse tecniche dello yoga e dello sciamanesimo per riequilibrarli. Oltre ad imparare metodi per bilanciare te stesso, imparerai a farlo anche sugli altri.

  • Usare posizioni (Asana) per lavorare su ogni specifico chakra.

  • Mantra inerenti i chakra, applicandoli all’interno della pratica per una maggiore efficacia. Mantra tantrici e vedici.

  • Visualizzazioni e meditazioni potenti per ritrovare l’armonia.

  • Tecniche di Kundalini Yoga ed esperienze di trasformazione per lavorare sull’equilibrio interiore.

  • Tantissime tecniche di meditazione da usare per eventuali workshop nel futuro.

  • Durante la formazione di Chakra yoga imparerai tecniche di guarigioni molto efficaci e potenti. Imparerai a riequilibrare te stesso, gli altri da vicino e da lontano in pochi secondi. L'effetto verrà anche testato con test energetici di kinesiologia per accertarsi della buona riuscita della guarigione.

  • Si farà un profondo lavoro sul ego affinche le pratiche mistiche imparate durante la formazione non diventino un ostacolo alla propria crescita interiore e spirituale.

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Primo Chakra

  • 8.00 – 9.15 Lezione di yoga con massaggio (soprattutto ai piedi), movimenti dei piedi, posizioni di stabilità del gatto, della montagna, dell’elefante e Mula Bandha.

  • Meditazione sul seme e la pianta che cresce.

  • Chakra Scanning

  • 10.30 – 12.30 Meditazione sulla frase : “Mi sento stabile e ho fiducia negli altri”… scrivere e poi condividere.

  • Teoria sul primo chakra

  • Esercizio: io sono i miei piedi e ci sentiamo addolorati… alla fine notare cosa è scaturito e parlarne con un compagno.

  • La rinascita: dalla posizione del feto, meditazione e condivisione.

  • 15.00 – 17.00 Camminata meditativa nel bosco a piedi nudi e condivisione

  • Optional: fare la meditazione del seme con il corpo e condivisione

  • 17.30 – 18.30 Danza tribale con Jambè 

  • Optional: recitazione del Bija Mantra Lam e condivisione

  • Nidra Yoga

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Secondo Chakra

  • Senso di colpa.

  • Movimento del bacino, delle anche, del gatto veloce, del cagnolino veloce e della lucertola.

  • “He krsna karuna sidhu dina bandhu”.

  • Sublimazione emotiva: pensa ad una situazione difficile e negativa che hai vissuto e scrivi almeno 5 cose di cui sei grato per aver vissuto questa esperienza.

  • Entra nella posizione di Kapotasana (piccione) e rimani per 3 minunti su ciascun lato. Visualizza la sede del secondo chakra e recita il mantra Vam in maniera continuativa cercando di percepire la vibrazione nell’addome. Ripeti sia da una parte che dall’altra.

  • Meditazione in movimento: nella posizione di Marjariasana (gatto) medita sul colore arancione nella zona del secondo chakra. Immagina che questo colore si illumini sempre di più ogni volta che respiri. Il colore arancione si espande lungo tutta la colonna vertebrale. Comincia a velocizzare il movimento ed il respiro finché tutto diventa molto veloce. Comincia a rallentare ed ora inspira profondamente ed espira completamente tutta l’aria, trattenendo il respiro per qualche istante. Rilassa il collo ed inspira molto lentamente. Rilassati nella posizione del bambino mentre visualizzi il colore arancione che ti avvolge interamente in una sfera luminosa.

  • Ho il diritto di percepire e sentirmi vivo.

  • Merito il piacere nella vita.

  • Disegna un grande vaso e riempilo di gocce d’acqua. Ogni goccia deve contenere al suo interno una emozione positiva che hai provato oggi. In totale devi riempire il vaso con 6 gocce. Quali sono le tue 6 gocce?

  • La danza libera: comincia con lo sdraiarti a terra e immagina di galleggiare sull’acqua e, piano piano, trasformati in quella stessa acqua. Ora comincia la danza. Le dita cominciano a fluire e così anche tutto il corpo, membra dopo membra. Ora lasciati fluire completamente mentre ti ritrovi in piedi, lasciando che l’acqua danzi dentro di te.

  • L’acqua Sacra: c’è una ciotola con dell’acqua nel centro del cerchio. Tutto il gruppo recita il mantra: “Om Namo Bhagavate Vasudevaya” in maniera continuativa portando l’attenzione all’acqua. Gli occhi si chiudono e si porta l’intenzione all’acqua dopo che è stata versata nel proprio bicchiere. Che cosa voglio bere? E la seconda volta: da che cosa voglio purificarmi? I membri del gruppo possono dirlo a voce alta oppure dirlo mentalmente.

  • La scelta: disegna due cerchi che rappresentano due situazioni in cui sei indeciso. Vai prima da una parte e senti quello che che percepisci, poi vai dall’altra parte e senti la differenza. Quale scegli?

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Terzo Chakra

  • Pratica yoga: Kapalbhati.

  • Perché hai bisogno di controllare le situazioni e le persone?

  • Disegna un altare in cui inserisci i vari elementi del terzo chakra e fai una preghiera per riequilibrare questo chakra. Spiega cosa rappresentano i vari elementi per te.

  • Appoggia le mani sul 3° chakra e visualizza il colore giallo. Corri sul posto mantenendo le ginocchia ben elevate e fai attenzione a non appoggiare i talloni a terra. Dopo 60 secondi respira profondamente sollevando le braccia verso l’alto, inarcando la schiena e rilassandola verso il basso con la pancia che poggia sulle cosce. Le ginocchia sono piegate e l’espirazione avviene con la bocca. Ripeti tre volte e poi appoggia le mani sul 3° chakra e con la mente porta tutta l’energia, il calore e la potenza al nutrimento di questo chakra. Visualizza il colore giallo che si irradia.

  • Esercizio di camminata: centratura, cammina normalmente, cammina come se fossi sotto stress, cammina come se non sapessi cosa fare, come se non avessi alcuno scopo, cammina come se sapessi cosa fare e dove andare.

  • La danza del terzo chakra: mani sul plesso solare, il sole è dentro di te e comincia a farlo muovere, le braccia sono lungo ai fianchi e mentre si muovono irradiano il colore giallo.

  • Fai la forma o il disegno del sole attorno a te e senti di essere quel sole.

  • Taglia la legna con il suono ah!

  • Partner work: il senso del controllo.

  • La scultura: facciamoci modellare dal partner come vuole lui. Rimaniamo nella posizione per sentirla ed infine scegliamo la posizione che vogliamo per ritornare a sentire la nostra volontà.

  • L’esercizio della risata: sei un guerriero e stai per entrare dentro ad una situazione traumatica. Indossa la tua armatura. Scegli tre cose come armatura. Entra nel passato ed usa quell’armatura. Ascolta come ti senti ed ora prova a rivivere il tutto all’inverso come se fosse un cartone animato che scorre all’indietro. E’ tutto veloce. Osserva un aspetto di te che non ti piace e guardalo dall’alto come se fosse davvero divertente e comincia a ridere tantissimo in modo da trasformarlo.

  • Il fuoco. Scriviamo quello che vorremo cambiare, lo digeriamo e lo buttiamo nel fuoco. Tutti in cerchio con le mani unite.

  • Torsione a terra con mantra Ram.

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Quarto Chakra

  • Pranayama - anuloma viloma, respiro forzato, battito d’angelo, katichakra, savasana: ringrazia ogni singola parte.

  • Pranayama assistito, nella posizione del bambino

  • Massaggio assistito

  • lo specchio: empatia e compassione da entrambe le parti: sia per chi è lo specchio che per l’altro

  • Partner: il punto che si espande. Tocca un punto e fallo espandere 

  • Il gioco del perdono. Tutti nel cerchio del perdono con le mani unite e la schiena rivolta al centro del cerchio. Lasciamo le mani e camminiamo al di fuori verso una persona da perdonare. Poi rientriamo nel cerchio.

  • Fai una lista delle persone che hai amato: qual’è la cosa generale che li lega? Che cosa ti spinge ad amare qualcuno? 

  • Esercizio per perdonare: ricarica prima le tue mani da seduto, immagina di dare luce e amore verso una persona che desideri perdonare.

  • Immagina che ci sia una persona da perdonare: scrivi quali sono le sue qualità da apprezzare.

  • Breathing through the circle.

  • Tocco al cuore, dì al tuo compagno quello che ami di più, continua a cambiare compagno.

  • Posizione di torsione a terra ripetendo yam visualizzando il colore verde che scorre lungo le braccia.

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Quinto Chakra

  • Ascolto riflessivo.

  • “Sa Re Ga Ma” e “Radhe Bomb”.

  • Dialogo interiore per esplorare il perdono.

  • L’ascolto ed il dialogo. La persona ha 5 minuti di tempo per parlare di un qualcosa che viene scritto in un bigliettino. Può essere un pensiero creativo ed inventarti quello che vuoi.

  • La scena teatrale: vengono assegnati dei temi e bisogna inventare una scena teatrale.

  • La lettera: scrivi dei momenti in cui non sei riuscito a comunicare qualcosa quando avresti voluto farlo. Immagina di comunicarlo…scrivi ora, quello che avresti voluto dire.

  • Dialogo con il bambino interiore: mano destra e sinistra.

  • Come ti senti? Perché ti senti cosi? Tu mi piaci…cosa posso fare per farti stare meglio?

  • Gruppo: una persona dice al gruppo quello che vorrebbe sentirsi dire e tutti assieme cantano quelle parole accompagnati dalla musica.

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Sesto Chakra

  • Racconta un sogno che hai fatto al tuo compagno e il compagno prova ad interpretarlo. Può fare domande.

  • Immagina una situazione che desideri nel dettaglio e spiegala al gruppo. Legge dell’attrazione.

  • La lista dell’uomo e della donna ideale.

  • Fai delle domande e rispondi con una scale da 1 a 10 oppure con si o no.

  • La foto: in piedi davanti alla persona fai un battito di palpebra per guardare e visualizzare la persona, ricerca le sensazioni e le qualità.

  • Dare un significato ad una delle parole: foresta, acqua, sogno, parola, tigre, cuore, terra.

  • Ad occhi aperti guarda la persona davanti a te e nota ogni cosa che vedi. Ripeti, ma con gli occhi chiusi, prendendo le sue mani. Devi dire a voce alta quello che ti viene in mente e ciò che visualizzi.

  • Visualizzazione del tempio. 

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Settimo Chakra

  • Programma nel tempio alle 5 del mattino con la cerimonia della pianta, meditazione con camminata nel bosco con il Japa.

  • Pratica Asana con preparazione a Sirsasana.

  • Teoria sul Settimo Chakra.

  • Riequilibrio e potenziamento di tutti i Chakra con Bija Mantra e visualizzazione.

  • Visualizzazione entrando nel settimo Chakra.

  • Esercizio per vedere la Grazia Divina ed il miracolo nella nostra vita. Scritto e condiviso.

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

Prezzo del corso formazione

€ 950 

200€ di acconto

da saldare entro la fine del corso

  • include manuale

  • Tessera soci CSEN

  • Maglietta Cintamani Yoga

  • Attestato di Yoga Alliance

  • include un kit di 10 oli essenziali con il diffusore dal valore di 306EUR


    Non include vitto e alloggio. 

Testimonianze
Untitled-design-1.png

Samantha 

'Mi ritengo molto fortunata perché secondo me 9 persone sono il numero perfetto per questo tipo di ritiro, ho potuto conoscere tutte le ragazze 😊 e mi sono trovata benissimo con tutte 

Gli esercizi che abbiamo svolto sono veramente ispiranti e utili da portare nella vita quotidiana e questo è quello che serve a tutti, qualcosa di pratico che aiuti ad accrescere se stessi insieme alle persone che abbiamo scelto di avere con noi!

Il luogo del ritiro incantevole e la guest house a me è andata benissimo! 

È stato bello iniziare la giornata al tempo come pratica mediatativa e poi iniziare il programma con uno status energetico più equilibrato!

Che dire.. Non ho niente da ridire per quanto mi riguarda, mi spiace un pò darvi un feedback poco stimolante forse.. Ma io questi giorni li ho passati veramente bene! Vi abbraccio e ci vediamo tutti presto 🙏🏻'

Untitled-design-1.png

Paola

'Grazie a questa esperienza ho riacceso la  fiducia, le mie emozioni, la mia forza di volontà, l’amore verso me stessa e verso gli altri, la mia creatività, la visione della realtà e la mia spiritualità. In più si è svolto in luogo meraviglioso, con un gruppo sinergico ed una maestra straordinaria a tal punto che ogni parola sembra superflua. Ci ha accompagnato in questo percorso riequilibrandoci e dandoci gli strumenti per poterlo fare da sole. Posso solo essere infinitamente grata per tutto questo. Grazie'

Untitled-design-1.png

Giovanna

'Non conoscevo Cintamani prima di iscrivermi al ritiro Chakra Yoga, però immaginavo che si trattasse di un percorso importante perché avevano scelto di svolgerlo in un tempio. È stato proprio così. Adesso sono una persona diversa. La sfida è mantenere l’equilibrio che ho acquisito e riuscire a trasmetterlo a chi mi sta accanto. Per ora ci sto riuscendo!'

Untitled-design-1.png

Esther

Posto incantevole che mette quiete alla mente e al cuore. 💚😌 personale gentilissimo e attento ad ogni piccola richiesta. Il corso nonostante sia una intensivo, non ha avuto tempi troppo rigidi, è rimasto lo spazio giusto anche per rilassarsi, godersi il posto e conoscere gli altri componenti del gruppo. Gli argomenti sono stati molto interessanti e ben spiegati, approfonditi bene dalla nostra amata Jahnava, preparata e accogliente verso le nostre esigenze. Infine, ma non per ultimo, il cibo vegano delizioso e preparato con cura. Insomma un ritiro che ci ha nutrito con amore, attorniato dai giochi e dalle risate dei nostri meravigliosi bimbi 🥰 grazie infinite 🙏🏻

Untitled-design-1.png

Barbara

Questo ritiro è stato una profonda esperienza trasformativa. Jahnava ci ha guidate con dolcezza e amore in un percorso di conoscenza e accettazione dei nostri lati ombra, di scoperta e potenziamento di tutte le nostre potenzialità, per riuscire a portare nel mondo la nostra vera essenza con gioia e amore. È solo l’inizio del percorso, ma ora sento di avere tutti gli strumenti per continuare questo cammino. Questa esperienza è stata un dono, grazie” 

Untitled-design-1.png

Barbara

E’ stata davvero una magnifica esperienza, di trasformazione…come dice la nostra maestra. Sono arrivata pesante e sono uscita leggera e rigenerata. Molte esperienze di questi giorni, mi hanno fatto riflettere su me stessa: ho avuto emozioni, paure, insofferenza e poi gioia!!! In tutto questo mi sono sempre sentita sostenuta dal gruppo. Ho sentito la forza, l’energia, l’intelligenza di tutte voi, come entità. Vi ringrazio meravigliose donne, ringrazio la foresta che ci ha permesso di ballare e di cantare, ha ascoltato i nostri pianti nella più assoluta discrezione e protezione. Ringrazio Jahnava, regista scrupolosa di un teatro di anime. Possano i vostri sogni realizzarsi. Possa io avere la fortuna di ritrovarvi. Grazie, vi voglio bene. 

Untitled-design-1.png

Alessandra

Questa settimana è stata un esperienza intensamente magica ed indimenticabile. Sono arrivata lunedì, priva di alcuna voglia di aprirmi ed esprimermi. Mi sentivo vuota e persa e non riuscivo a ricordarmi chi fossi. Buio totale! Oggi, grazie a voi ed alla nostra maestra Jahnava, mi sento rinata, piena di vita e pronta a tutto! Con la vostra saggezza, pazienza e generosità, mi avete aiutata a ritrovare una forza interiore che non pensavo più di avere e per questo vi sarò eternamente grata. Vi voglio veramente tanto bene e sono in completa ammirazione di ognuna di voi.